Home Archivio storico 1998-2013 Generico Tar e graduatorie permanenti

Tar e graduatorie permanenti

CONDIVIDI
  • Credion

Von nota del 3 maggio, prot. n. 825, il Ministero della P.I. ha proposto appello al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar del Lazio.
Ecco il testo della nota a firma del direttore generale Zucaro:
"Si informa che questo Ministero ha già provveduto, attraverso la competente Avvocatura Generale dello Stato, a proporre appello avverso la sentenza citata in oggetto, con contestuale richiesta di sospensione degli effetti.
Alla medesima Avvocatura, è stato altresì richiesto di esprimersi in ordine alla legittimazione di questo Ministero ad attendere la pronuncia del giudice di appello, prima di dare corso alle complesse attività di esecuzione della sentenza.
In attesa di ricevere tale parere, ovvero la decisione del Consiglio di Stato sulla istanza cautelare, si ritiene che gli Uffici scolastici provinciali debbano astenersi dal formalizzare atti esecutivi delle sentenze di cui trattasi.
Si fa riserva di ulteriori comunicazioni".