Home Precari Terza fascia ATA: come deve comportarsi chi ha raggiunto il requisito dei...

Terza fascia ATA: come deve comportarsi chi ha raggiunto il requisito dei 24 mesi?

CONDIVIDI
  • GUERINI

Annualmente, gli Uffici Scolastici Regionali indicono concorsi per soli titoli per l’accesso ai profili professionali del personale ATA dell’area A e B (cd. 24 mesi).

Secondo la nota per quest’anno scolastico i bandi dovranno essere pubblicati entro il 22 aprile.

Icotea

Le domande di ammissione potranno essere presentate unicamente, a pena di esclusione, in modalità telematica attraverso il servizio “Istanze on Line (POLIS)”, raggiungibile direttamente dall’home page del sito internet del Ministero (www.miur.gov.it), sezione “Servizi” o, in alternativa, tramite il seguente percorso “Argomenti e Servizi > Servizi online >lettera I > Istanze on line” dalle ore 8,00 del giorno 23 aprile 2021 fino alle ore 23,59 del giorno 14 maggio 2021.

Requisiti

Per partecipare alle procedure concorsuali il richiedente deve aver svolto due anni di servizio presso la scuola statale ovvero 23 mesi e 16 giorni, anche non continuativi; inoltre, il servizio deve essere stato prestato in posti corrispondenti al profilo professionale cui si richiede l’accesso e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area del personale ATA statale della scuola immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre.

Il Ministero chiarisce che è valutabile come servizio svolto presso enti pubblici, anche il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva. Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

Profili professionali

La procedura concorsuale viene indetta per soli titoli per i seguenti profili professionali:

  • assistenti amministrativi;
  • assistenti tecnici;
  • cuochi;
  • infermieri;
  • guardarobieri;
  • collaboratori scolastici;
  • addetti alle aziende agrarie.

La playlist con tutte le guide

Chi non può presentare domanda

Non possono presentare domanda di inclusione nelle graduatorie per soli titoli per l’a.s. 2021-2022 dell’attuale provincia i candidati inseriti nella terza fascia di una provincia che presentano domanda di inserimento nelle graduatorie di terza fascia di un provincia diversa.

I candidati attualmente inseriti nelle graduatorie di terza fascia di una provincia che hanno raggiunto il requisito dei 24 mesi ed intendono inserirsi nella graduatoria dei 24 mesi di una nuova provincia come devono comportarsi?

Gli aspiranti con almeno 24 mesi di servizio, inseriti in graduatoria di terza fascia di una provincia, per chiedere l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi di altra provincia devono innanzitutto richiedere l’inserimento nelle graduatorie di terza fascia della nuova provincia. Successivamente alla pubblicazione delle graduatorie definitive della terza fascia di istituto potranno richiedere l’inserimento nella graduatoria di cui all’art. 554 del D. Lgs. 297/1994. Pertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook