Home Precari Terza fascia ATA, cosa deve fare chi ha presentato istanza di depennamento...

Terza fascia ATA, cosa deve fare chi ha presentato istanza di depennamento dalle graduatorie 24 mesi

CONDIVIDI
  • Credion

Chi ha presentato istanza di depennamento dalle cd. graduatorie 24 mesi ATA per iscriversi nella terza fascia di diversa provincia potrà presentare domanda di inclusione nelle graduatorie per soli titoli della nuova provincia solo dopo la pubblicazione definitiva delle graduatorie di terza fascia. Quindi, l’inserimento nella graduatoria 24 mesi ATA della nuova provincia potrà essere effettuato solo il prossimo anno.

La playlist con tutte le guide

A chiarirlo è il MI con apposita faq, con la quale precisa anche che i titoli di cultura valutabili devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda, mentre, per quanto concerne i titoli di servizio, l’aspirante può dichiarare tutti i periodi di servizio coperti da contratto fino al 22 aprile, anche qualora la domanda venga presentata prima di tale data. Sarà poi la scuola chiamata ad effettuare le verifiche ad accertare che il servizio sia stato effettivamente prestato o comunque retribuito o riconosciuto ai sensi della normativa vigente.

Icotea

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook