Home Ordinamento scolastico Terzo tavolo sulle deleghe al Miur. Focus su sistema di educazione da...

Terzo tavolo sulle deleghe al Miur. Focus su sistema di educazione da 0-6 anni

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nuovo incontro di ascolto e confronto sulle deleghe che la legge “Buona Scuola” affida al Governo. Oggi pomeriggio, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si è riunito il terzo dei tavoli voluti dal Ministro Stefania Giannini. Al centro dei lavori – che sono stati presieduti dal Sottosegretario Davide Faraone – il sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita ai 6 anni.

“Riformare il sistema di educazione da zero a sei anni – ha spiegato il Sottosegretario Faraone – è un obiettivo ambizioso al quale stiamo lavorando incontrando esperti del settore, sempre in una dimensione di ascolto e confronto costruttivo. Un obiettivo ambizioso e dovuto. Un Paese che investe sui diritti dei bambini e delle bambine – ha aggiunto il Sottosegretario – è un Paese rivoluzionario. Rivoluzionario e determinato a conquistarsi il proprio futuro di ricchezza, grazie all’investimento sul proprio capitale umano”.

Al tavolo di oggi sono intervenute le associazioni dei genitori, dei docenti, degli studenti e dei dirigenti, docenti universitari ed esperti del settore, l’Anci (Associazione nazionale dei comuni italiani), i delegati della Conferenza Stato-Regioni e i rappresentanti delle scuole paritarie e del privato sociale.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ciascuna delegazione si è impegnata a far pervenire al Miur un proprio contributo sul tema affrontato nel dibattito. Questi contribuiti costituiranno la base di partenza per la definizione della proposta del provvedimento che il Governo dovrà emanare. 

Martedì 20 ottobre, a partire dalle ore 15 (sempre presso il Miur), è convocato il quarto dei cinque tavoli previsti sulla revisione dei percorsi di istruzione professionale.

Preparazione concorso ordinario inglese