Home Attualità Topi in una scuola romana. Il Codacons: intervengano i Nas

Topi in una scuola romana. Il Codacons: intervengano i Nas

CONDIVIDI

Tornano i topi nelle scuole di Roma: lo denuncia il Codacons, che cita un caso avvenuto nel quartiere Torrevecchia.

In una scuola primaria, sostiene l’associazione, sono stati avvistati roditori ed è emersa la presenza di escrementi di topo in diversi locali dell`istituto, compresa la mensa.

Icotea

“E` una situazione molto grave, perché i bambini rischiano di contrarre malattie legate alla presenza di topi all`interno dell`istituto – denuncia il presidente Codacons, Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma – Per tale motivo presentiamo oggi stesso un esposto urgente ai Nas, chiedendo di disporre la chiusura immediata della scuola elementare “Ilaria Alpi” di Torrevecchia, come misura precauzionale a tutela degli alunni e in attesa della dovuta derattizzazione”.

 

{loadposition bonus_1}

 

“Certo è che le segnalazioni sulla presenza di topi in città – continua il presidente Codacons – si stanno pericolosamente moltiplicando, a dimostrazione che siamo in presenza di una vera e propria emergenza”.

Il Codacons ha anche lanciato, con l’occasione, un concorso fotografico relativo proprio ai topi di Roma: “Invitiamo tutti i cittadini romani a fotografare i ratti della capitale ed inviare le immagini alla pagina https://www.facebook.com/RomaxBene/ – spiega Rienzi – La foto più significativa riceverà un premio dall’associazione e il suo autore potrà rilasciare una intervista al Codacons Tv”.

 

{loadposition facebook}