Home Alunni Torna Nontiscordardimé-Operazione scuole pulite di Legambiente

Torna Nontiscordardimé-Operazione scuole pulite di Legambiente

CONDIVIDI

Il 16 e 17 marzo 2018 con Nontiscordardimé-Operazione scuole pulite, la storica campagna di volontariato di Legambiente dedicata alla cura degli ambienti scolastici, le scuole italiane tornano a mobilitarsi con genitori e cittadini per migliorare il proprio ambiente di apprendimento e di vita.

Per alcune scuole che aderiscono alla giornata di volontariato, che quest’anno compie 20 anni, sarà la celebrazione di un percorso di cura della scuola che sta accompagnando docenti e studenti dall’inizio dell’anno scolastico, per altre, sarà l’occasione di aprire le porte della propria realtà per fare le pulizie di primavera e stringere relazioni con il territorio.

Icotea

Attraverso le schede di monitoraggio scaricabili dopo aver effettuato l’adesione adesione alla campagna su www.legambientescuolaformazione.it, sarà possibile per le scuole svolgere una vera e propria indagine per monitorare i rifiuti a scuola e capire come bonificare dove necessario (ad esempio sgombrare gli scantinati della scuola da vecchi computer dismessi), ridurre i rifiuti prodotti a scuola (invitando gli studenti a scegliere merende con un ridotto packaging), raccogliere e classificare i rifiuti abbandonati nelle aree esterne, come cortili e giardini, per capire se serve un cestino in più o raccomandare una norma di rispetto per gli spazi comuni all’aperto.

Per celebrare la ventesima edizione della campagna, ritorna anche il concorso “LA SCUOLA IN UN CLICK!” in cui viene chiesto alle scuole di inviare le immagini più belle e significative di Nontiscordardimé, prima e dopo l’azione di volontariato. La scadenza del concorso è il 30 aprile 2018.