Home Attualità Trasferimenti, 8 Ata su 10 sono stati accontentati

Trasferimenti, 8 Ata su 10 sono stati accontentati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Gli esiti della mobilità del personale amministrativo, tecnico e ausiliario per l’anno scolastico 2020/2021 hanno soddisfatto oltre il 79% delle domande: lo comunica, come abbiamo già avuto modo di scrivere, il ministero dell’Istruzione rendendo pubblici i dati numeri e percentuali delle operazioni di mobilità che avranno effetto il prossimo 1° settembre.

I dati ufficiali dei trasferimenti Ata

Le domande elaborate quest’anno – scrivono da Viale Trastevere – sono state 26.326, delle quali 25.341 per la mobilità territoriale e 985 per quella professionale.

Gli assistenti amministrativi, tecnici e ausiliari effettivamente coinvolti – al netto delle domande non accoglibili – sono stati 23.925 (15.789 donne e 8.136 uomini).

ICOTEA_19_dentro articolo

Le domande soddisfatte a livello nazionale sono state 18.924 (di cui 343 per la mobilità professionale)pari a oltre il 79% del totale del personale che ha partecipato alla mobilità ordinaria.

Nel dettaglio, sono state accolte 18.581 domande di mobilità territoriale, il 73% di quelle presentate. I soddisfatti nella mobilità provinciale sono stati 16.617, quelli nella mobilità interprovinciale sono stati 2.307 di cui 1.654 fuori regione.

Coloro che vogliono verificare l’esito della domanda prodotta, possono farlo sia consultando la propria casella di posta elettronica ministeriali, sia collegandosi nell’area telematica personale del sistema Sidi.

Tra i docenti soddisfatte “solo” il 55% delle domande

Lo scorso 29 giugno, tra i docenti erano state soddisfatte, invece, il 55% delle richieste di trasferimento: delle 108.676 le domande elaborate, di cui 90.306 per la mobilità territoriale e 18.370 per quella professionale, con oltre 96 mila docenti effettivamente coinvolti, a livello nazionale sono state ne sono state accolte 55.008.

Nel dettaglio, sono state soddisfatte 49.053 domande di mobilità territoriale, il 54,3% di quelle presentate, per un totale di 8.000 spostamenti circa fuori Regione garantiti agli insegnanti.

Preparazione concorso ordinario inglese