Home Generale Tutto regolare nei tirocini al McDonald’s

Tutto regolare nei tirocini al McDonald’s

CONDIVIDI

Dopo le proteste e i sospetti nati relativamente ai tirocini formati, l’Ispettorato del lavoro di Roma ha effettuato “accessi ispettivi a campione” in diverse sedi McDonald’s a Roma per la verifica del rispetto della normativa.

Dagli accertamenti, si legge su Public Policy, “è emerso che i lavoratori di cui sono state acquisite le dichiarazioni e i prospetti paga sono risultati regolarmente assunti con contratto di lavoro subordinato”.

Lo ha detto la sottosegretaria al Lavoro, Franca Biondelli, rispondendo in XI commissione alla Camera a un’interrogazione a firma Claudio Cominardi (M5s).

ICOTEA_19_dentro articolo

La sottosegretaria ha poi riportato che nel periodo 2013-16 i lavoratori interessati da almeno un’attivazione di tirocinio presso McDonald’s ammontano a 59 unità.