Home I lettori ci scrivono Tutto vorrei fare meno che il Ministro dell’Istruzione: lettera sull’attualità politica

Tutto vorrei fare meno che il Ministro dell’Istruzione: lettera sull’attualità politica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Tutto vorrei fare meno che il Ministro dell’Istruzione. Sì, perché chiunque diriga tale dicastero, ogni volta che fa qualcosa in campo scolastico, puntualmente insegnanti, sindacati, politici dell’opposizione ne dicono peste e corna. E non necessariamente in tempi emergenziali come quelli che stiamo vivendo.

Prima come studente e poi come insegnante ho vissuto nella scuola gestita da diversi e svariati ministri (da Luigi Gui in avanti) e ho sempre solo sentito critiche e stroncature.
Possibile che fossero e ancora siano tutti completamente ed irrimediabilmente incapaci?

Daniele Orla

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese