Home Archivio storico 1998-2013 Attività parlamentare Un laboratorio di idee per la scuola del futuro

Un laboratorio di idee per la scuola del futuro

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’iniziativa che si tiene oggi è inserita in un circuito di conferenze patrocinata dal World Wide Rome, curato da Riccardo Luna. Si tratta di un progetto volto a promuovere la cultura digitale anche come mezzo di divulgazione del sapere. 
Questa iniziativa è un laboratorio di idee per la scuola del futuro , che trova la sua origine con l’avvio di questo anno scolastico, dove è ormai noto che In molte scuole è l’anno dei tablet, delle lavagne interattive, della banda larga dell’utilizzo dei laboratori e di quella didattica laboratoriale necessaria per un migliore apprendimento. A spiegare e lanciare idee di come dovrà essere la scuola del terzo millennio, saranno presenti personaggi di fama internazionale come Bunker Roy, educatore e attivista indiano le cui visioni stanno cambiando la scuola del mondo per renderla sempre più competitiva, lo scrittore Alessandro Baricco, Roberto Vecchioni. 
Presente in diretta via tweet anche il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Francesco Profumo, disponibile a rispondere a domande e a lanciare proposte. Siamo rammaricati del fatto che non si provveda anche per le leggi sulla governance delle scuole, ad adottare modelli partecipativi dal basso, come è avvenuto oggi al Palalottomatica. Sarebbe giusto e corretto che anche la proposta di legge 953 venga discussa dal basso da docenti, studenti e famiglie.
 Noi pensiamo che la scuola del futuro abbia bisogno di un vero e proprio laboratorio di idee democratiche, governate da chi ha competenza ed amore per la didattica e non vorremmo vedere la privatizzazione della scuola pubblica, consegnata, in nome di una fasulla autonomia, in mano agli interessi di un’impresa senza scrupoli.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese