Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un sondaggio tra universitari: chiedono al Papa, innanzitutto, attenzione ad ecologia e...

Un sondaggio tra universitari: chiedono al Papa, innanzitutto, attenzione ad ecologia e bene comune e lotta alla povertà

CONDIVIDI
  • GUERINI
Hanno risposto on line in 11.235 giovani di età compresa tra i 17 e 23 anni, universitari italiani e studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria superiore.
Ecco le domande del sondaggio poste da Universinet.it (il cui direttore editoriale è Renato Reggiani), con le relative percentuali di risposta:
 
Domanda  1 – A quale religione o Filosofia dichiari di appartenere ? 
1 – Cattolico praticante  35,4%
2 – Non Credente / Ateo 18,3%
3 – Musulmano 2,8%
4 – Credente Cattolico non praticante 26%
5 – Ebreo 0,3%
6 – Altro 17,2%
 
Domanda 2 – Che impressione hai avuto dall’elezione del nuovo Papa Francesco?
1 – Ottima 59,5%
2 – Buona 18%
3 – Non Buona 9%
4 – Indifferente 11,5%
5 – Altro 2%
 
Domanda 3 – Su quali tra questi temi ti aspetti un maggiore impegno della Chiesa?
1 – Sessualità e Aids  22,6%
2 – Ambiente ed Ecologia 30,4%
3 – Povertà Economia e Bene Comune 28 %
4 – Unione tra i credenti e dialogo interreligioso 11%
5 – Altro 8%
 
Domanda 4 – Dai un voto al Papa Francesco da 1 a 10:
10 – 32,6%
9 –   21%
8 –  12,4%
7 –  5%
6 –  4,3%
5 –  4,5%
4 –  8,5%
3 –  1,5%
2 –  3,7%
1 –  4,5%
 
 

Tra le tematiche che gli studenti vorrebbero che il nuovo Pontefice, l’argentino Jorge Mario Bergoglio, affrontasse, al primo posto Ambiente ed Ecologia (30,4%), al secondo la lotta alla Povertà economia e Bene comune (28 %), poi la lotta all’Aids e la sessualità (22,6%), e al quarto posto Unione tra i credenti e dialogo interreligioso (11%).