Home Università e Afam Uno studente su 10 sceglie i corsi in inglese

Uno studente su 10 sceglie i corsi in inglese

CONDIVIDI

Il numero dei corsi in inglese sono arrivati a quota 440 in 55 atenei in rispetto ai 351 del 2018/19 e ai 339 del 2017/18.

Il Miur, interpellato dal Sole 24 Ore, precisa che i corsi universitari interamente in lingua inglese attivi nell’anno accademico 2017/18 erano 338 su 4.500 corsi in Italia.

«Tutti gli atenei che li avevano istituiti – spiegano dal Ministero – hanno altri corsi omologhi attivati in italiano, mentre il Politecnico di Milano, per il quale era stato sollevato il contenzioso aveva deliberato di trasformare la sua intera offerta formativa esclusivamente in lingua inglese».

ICOTEA_19_dentro articolo