Home Attualità USR Calabria e Università Mediterranea accordo di rete interessante

USR Calabria e Università Mediterranea accordo di rete interessante

CONDIVIDI

L’interessante accordo di rete tra USR Calabria e Università Mediterranea di Reggio Calabria, nasce da un’esperienza di Alternanza Scuola Lavoro tra l’Università reggina e il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, questo modello è stato poi esportato negli anni scolastici 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019 nell’accordo di rete con 30 Istituti di istruzione secondaria di II grado della Calabria, coordinati dal suddetto Liceo reggino. Il percorso, soprattutto di carattere di orientamento oltre che di interessanti laboratori, ha avuto un tale successo che si prevede un ampliamento della rete e una nuova programmazione per il triennio 2019-2021.

Sintesi del percorso

Il Percorso Sperimentale di Alternanza Scuola Lavoro, promosso dalla Mediterranea, in seguito alla sottoscrizione dell’Accordo Quadro sottoscritto tra il Miur – Ufficio scolastico Regionale per la Calabria e l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria in data 24 maggio 2016 si è concluso dopo due annualità, coinvolgendo più di 3000 studenti di ben 30 Istituti Secondari di secondo grado di Reggio Calabria e delle Provincie di Vibo Valentia, Catanzaro e Crotone.

Un percorso di collaborazione virtuosa tra istituzioni primarie, preso a modello anche sul resto del territorio italiano, quale importante connessione tra scuola, università e mondo del lavoro. Un percorso di grande valore che porta gli studenti degli istituti superiori a vivere da vicino, in prima persona, l’’esperienza della vita universitaria, alla scoperta delle più interessanti opportunità, con simulazioni, attività nei laboratori, incontri di alto profilo e lavori di gruppo.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci scuola capofila

Il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, individuato il 15 giugno 2016 quale Istituto capofila del progetto, ha coordinato le azioni progettuali promuovendo il raccordo tra Scuole della Rete e l’Università attraverso la creazione di una apposita piattaforma Web, contribuendo alla raccolta dei dati per il monitoraggio d’itinere e finale.

Piattaforma web

Il percorso è stato coordinato attraverso l’uso di una innovativa piattaforma per la gestione di tutte le esigenze di comunicazione e per quelle di servizio.

La creazione della piattaforma ha visto la condivisione in rete dell’impianto progettuale nelle sue fasi di sviluppo e realizzazione, come strumento di comunicazione: per il reperimento e la registrazione dei dati dei partecipanti; per la distribuzione dei materiali in formato digitale; per la ricezione di tutti i dati necessari alla gestione del percorso in formato elettronico; per il monitoraggio continuo dei processi.

Programmazione per un nuovo triennio

Attività di formazione e orientamento a favore degli studenti di scuola secondaria di secondo grado (es. durante gli open day degli istituti); attività di alternanza scuola – lavoro, da svolgere presso le sedi universitarie, per studenti di scuola secondaria di secondo grado; collaborazione didattica da realizzarsi attraverso una o più delle seguenti attività: estensione a titolo gratuito a tutto il personale della scuola delle iniziative di formazione, seminari, workshop dell’Università; attività presso i laboratori della scuola secondaria di secondo grado interessata, con la partecipazione di personale dell’Università; attività di gruppi / classi presso i laboratori dell’Università per avvicinare gli studenti al mondo della ricerca; riservare un’attenzione particolare a giovani talenti che, per risultati nel curriculum scolastico e per attitudini, appaiano potenzialmente orientati agli studi scientifici e alla carriera della ricerca.