Home Attualità Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie: chi può partecipare?

Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie: chi può partecipare? [RIVEDI LA DIRETTA]

CONDIVIDI
  • Credion

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato in data 14 giugno 2021 la nota 18372 con la quale dispone l’avvio delle operazioni di inoltro delle istanze di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’anno scolastico 2021/2022 (leggi l’articolo).

Per il personale docente l’utilizzazione, che dura un anno scolastico, può essere richiesta da:

Icotea
  • in esubero provinciale o appartenenti a classe di concorso in esubero provinciale
  • i docenti soprannumerari trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata, nello stesso anno scolastico o 9 nove anni scolastici precedenti, che chiedono come prima preferenza la suola di precedente titolarità, e che abbiamo richiesto in ciascun anno dell’ottennio il rientro
  • i docenti che, titolari su materia, sono provvisti di specializzazione sul sostegno o posti ad indirizzo didattico differenziato e chiedono di essere utilizzati, nello stesso ordine di scuola, su posto di sostegno o su scuole ad indirizzo didattico differenziato
  • i docenti titolari su posto comune della scuola primaria in possesso del titolo di insegnamento per la lingua straniera che chiedono di essere utilizzati su posto lingua nella propria scuola o su altra scuola se su questa non c’è disponibilità.

L’assegnazione provvisoria può essere richiesta per una delle seguenti motivazioni:

  • ricongiungimento al coniuge/parte dell’unione civile
  • ricongiungimento al convivente (compresi i parenti ed affini) purché la convivenza risulti da certificazione anagrafica
  • ricongiungimento ai figli (anche nel caso di affidamento)
  • ricongiungimento ai genitori
  • gravi esigenze di salute del docente che risultino da certificazione sanitaria.

Salvo interventi last minute sul testo dell’art.399 del D.Lvo 297/94 che dovessero eliminare il vincolo, per i docenti assunti con decorrenza dall’1.09.2020 si applicherà il divieto di partecipare alle operazioni di utilizzazione ed assegnazione provvisoria per un triennio.
Abbiamo parlato della nuova mobilità annuale e dei requisiti per potervi partecipare durante lo speciale di Tecnica della Scuola live. L’esperto di normativa scolastica prof. Lucio Ficara e di diritto scolastico, avv. Dino Caudullo, hanno risposto alle domande dei lettori. A condurre l’incontro, il giornalista Daniele Di Frangia.

RIVEDI LA DIRETTA

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook