Home Archivio storico 1998-2013 Generico Vandalizzato un liceo di Firenze per protesta contro le prove Invalsi

Vandalizzato un liceo di Firenze per protesta contro le prove Invalsi

CONDIVIDI

Un blitz vandalico ha avuto luogo contro le prove Invalsi al liceo Machiavelli Capponi di Firenze.

Lo riferisce l’Ansa. In pratica, il giorno dopo lo svolgimento delle prove Invalsi, il liceo sarebbe stato preso d’assalto da vandali che hanno messo a soqquadro le alule della scuola, rovesciando cestini e sacchi della spazzatura, ribaltando cattedre e sedie, spargendo documenti per terra e poi scrivendo sulle lavagne invettive contro i test invalsi.

La dirigente scolastica, di fronte a quello scempio, ha avvisato subito le forze dell’ordine e sul posto sono intervenuti gli agenti della Digos.

ICOTEA_19_dentro articolo

Secondo quanto emerso, non sarebbero stati trovati segni di effrazione delle porte d’ingresso dell’istituto.

In ogni caso, in base a quanto è scritto, nella scuola si sono tenuti regolarmente i test previsti dal calendario Invalsi.