Home Attualità Violenza contro le donne, Boschi: stanziate risorse per finanziare progetti nelle scuole

Violenza contro le donne, Boschi: stanziate risorse per finanziare progetti nelle scuole

CONDIVIDI

Eliminare la piaga della violenza contro le donne attivando progetti nella scuola e reti di sostegno attivo nei loro confronti e figli potenziali vittime.

A scriverlo su Facebook è stata Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla presidenza del Consiglio.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Anche nel buio della violenza possono brillare delle luci. Come ‘la Casa delle Stelle’ che nasce oggi a Latronico. Luoghi come questo sono fari nella lotta contro la violenza sulle donne: una battaglia che riguarda la società nel suo insieme, senza distinzioni di sesso. E che va combattuta su più fronti”, ha scritto la Boschi.

 

{loadposition carta-docente}

 

“È proprio a tale scopo – ha continuato Boschi – che il Dipartimento Pari Opportunità ha messo a disposizione 5 milioni di euro per finanziare 90 progetti nelle scuole, mentre 16 milioni consentiranno di finanziare oltre 80 progetti di sviluppo della rete di sostegno alle donne vittime di violenza e ai loro figli: risorse stanziate dal Governo dei MilleGiorni che oggi potranno fare la differenza”.

“Dire ‘no alla violenza’ significa non lasciare dubbi su chi sia la vittima e chi il carnefice. O su chi debba ricadere la “vergogna”. Per questo nessuna donna si deve sentire sola. Per questo nessuna donna verrà lasciata sola”, ha concluso la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio.