Home Archivio storico 1998-2013 Generico Vivere il mare, premio per l’ambiente

Vivere il mare, premio per l’ambiente

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione Vivere il Mare, rivolta anche agli alunni delle scuole di istruzione secondaria di II grado e promossa dal Ministero per le Politiche Agricole con il patrocinaio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dell’Ambiente, sono stati istituiti due premi per l’ambiente, riservati rispettivamente al miglior video realizzato per il concorso “Un video per il mare" (con una sezione dedicata alle scuole europee) e al miglior progetto di recupero ambientale per il concorso “Adotta un litorale".
Alla fine di maggio, un’apposita giuria valuterà i lavori pervenuti. I video premiati saranno successivamente utilizzati nel corso di mostre e convegni, mentre alcuni progetti di recupero potranno essere finanziati nell’ambito dei programmi di ripristino ambientale. I lavori delle scuole vincitrici saranno premiati nel corso della Settimana Azzurra che si svolgerà dal 27 settembre al 2 ottobre prossimi presso il Parco Nazionale de La Maddalena, in provincia di Sassari.
L’iniziativa, realizzata con il contributo del Cobat (Consorzio obbligatorio batterie al piombo esauste e rifiuti piombosi), intende tutelare l’ecosistema marino, educando i consumatori verso corretti comportamenti di gestione del rifiuto rappresentato dalle batterie al piombo acido esaurite, e dunque fortemente inquinanti, che ogni anno vengono disperse dai natanti nell’ambiente marino.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio stampa “Gaia relazioni pubbliche", telefonando allo 06/4404627.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese