Home Generale 12enne insultato e aggredito dal branco a Palermo

12enne insultato e aggredito dal branco a Palermo

CONDIVIDI

Un ragazzino di 12 anni  è stato accerchiato nei pressi della scuola a indirizzo musicale del quartiere Brancaccio e aggredito da un branco composto da 7 ragazzi che non frequentano l’Istituto.

A rendere nota la vicenda è Pia Tramontana consigliere comunale e insegnante dei musicisti dell’Orchestra e coro di Brancaccio, di cui il giovane chitarrista fa parte. L’aggressione è avvenuta il 15 febbraio.

Icotea

 

{loadposition deleghe-107}

 

“Il vergognoso episodio è avvenuto davanti la scalinata d’ingresso della scuola in un momento di attesa prima dell’inizio della lezione di strumento – dice Tramontana -. I 7 bulletti vedendo G. di 12 anni e altri due compagni con le chitarre a tracolla li hanno presi di mira schernendoli: ‘taliati sti cretini ca chitarra…!!!'”.

A quel punto il 12 ha reagito rispondendo “cretini voi”, scatenando la reazione. “Uno dei 7 lo ha spinto scaraventandolo per terra e un altro con la bici è passato con le ruote sopra la chitarra”. I genitori di ragazzino hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri.