Home Archivio storico 1998-2013 Generico 26 settembre: Giornata europea delle Lingue

26 settembre: Giornata europea delle Lingue

CONDIVIDI
  • Credion
Il 26 settembre ricorre “La Giornata Europea delle Lingue”.L’iniziativa, promossa dal Consiglio d’Europa e dall’UE, dal 2002 ha coinvolto migliaia di cittadini in tutta Europa, per celebrare la diversità linguistica e l’importanza dell’apprendimento delle lingue.
La data del 26 settembre, perciò, costituisce per l’Europa un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo argomento e per favorire la valorizzazione di tutte le lingue parlate in Europa, incoraggiandone l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita, nell’ambito scolastico educativo, o al di fuori di esso.
Scuole, università, luoghi di studio, enti pubblici, organizzazioni e associazioni culturali partecipano all’ “European day of languages con l’organizzazione di attività varie (conferenze, dibattiti, letture, lezioni, mini-corsi di lingua, giochi, workshop ed altri eventi); tra questi il “Workshop on
plurilingualism”, organizzato dall’ECML per far incontrare e discutere gli insegnanti di lingua, e l’International language cafè, un gioco che si svolgerà in contemporanea in più città europee, in una o in diverse lingue e che coinvolgerà persone di nazionalità diverse.
Il calendario degli eventi in programma in tutta Europea è disponibile sul sito del Consiglio d’Europa
www.coe.int/DefaultIT.asp