Home Sicurezza ed edilizia scolastica 95mila euro per la messa a norma di sedici scuole a Narni

95mila euro per la messa a norma di sedici scuole a Narni

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Sono in fase di ultimazione i lavori del Comune di Narni su tutte le scuole del territorio. Lo ha annunciato il sindaco che aveva dato il via alla sistemazione e ulteriore messa a norma degli edifici dopo il sisma dei mesi scorsi e i sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali insieme a vigili del fuoco e Regione. Il totale degli interventi ammonta a 95mila euro per sedici strutture tra centro storico, Scalo e frazioni. Gli istituti interessati sono stati a Narni Centro la primaria Garibaldi, la secondaria Umberto I e l’asilo Ape Maia. Allo Scalo la primaria Pertini, l’asilo e la materna Rodari, la secondaria Valli. A Santa Lucia la primaria Castellani e la materna, a Capitone la materna, così come La Quercia, a Gualdo la primaria a cui si sono aggiunte le materne di Schifanoia e Taizzano, la primaria di San Liberato e la materna di Montoro.

Preparazione concorso ordinario inglese