Home Attualità A 14 anni si lancia dal quarto piano, aveva avuto il giudizio...

A 14 anni si lancia dal quarto piano, aveva avuto il giudizio sospeso in tre materie: è in fin di vita

CONDIVIDI

Un giovane di 14 anni è fin di vita a Napoli si è lanciato nel vuoto dal quarto piano dell’edificio nel quale abita con la famiglia. Alla base del gesto forse c’è il fatto di avere avuto, al termine degli scrutini dei giorni scorsi, il giudizio sospeso in tre discipline.

Doveva recarsi ai corsi di recupero

Mentre il padre lo attendeva per accompagnarlo a scuola per frequentare corsi per il ‘recupero’ dei debiti, nella scuola superiore dove è iscritto al primo anno, il ragazzo è salito al quarto piano dello stabile, nella zona di Porta Nolana, lanciandosi nel cortile condominiale.

“Guaribile con riserva”

L’agenzia Ansa riferisce che il ragazzo è stato soccorso dal 118 e portato nell’ospedale Cardarelli del capoluogo campano, dove è stato giudicato guaribile con riserva.

ICOTEA_19_dentro articolo

I medici hanno riscontrato diverse fratture al bacino e alle vertebre oltre a danni agli organi interni.