Home Politica scolastica A Bari studente sospeso 8 giorni. Uds: solo perché protestava contro la...

A Bari studente sospeso 8 giorni. Uds: solo perché protestava contro la ‘Buona Scuola’

CONDIVIDI
  • Credion

Il rappresentante d’istituto degli studenti del liceo scientifico Gaetano Salvemini di Bari è stato sospeso per otto giorni ed è stato denunciato dalla dirigente scolastica che avrebbe apostrofato anche due ragazze presenti in quei frangenti. A riferirlo l’Unione degli studenti (Uds) di Bari, per la quale cui la decisione di sospendere sarebbe stata una “vendetta personale” nei confronti di un rappresentante di istituto “troppo scomodo” dopo le proteste dei giorni scorsi contro il provvedimento sulla ‘Buona Scuola’ del governo Renzi e l’intenzione manifestata dagli studenti di “radicalizzare” la protesta in istituto, com’è già avvenuto in altre scuole del capoluogo.

Per opporsi a questa decisione, gli studenti pugliesi annunciano anche un sit-in di protesta davanti alla sede dell’Ufficio scolastico regionale della Puglia.

Icotea

 

{loadposition articologoogle}

 

“La dirigente del liceo Salvemini – ha fatto sapere l’Uds barese – ha preferito l’intervento dei carabinieri al dialogo (mai ricercato) con gli studenti. Riteniamo questo un atto gravissimo di repressione del dissenso, una minaccia vergognosa nei confronti di chi si batte ogni giorno per un’altra idea di scuola. Soprattutto, riteniamo questo un atto politico che non può passare inosservato”. 

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola