Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Campobasso la mancata sicurezza delle scuole provoca difficoltà politiche

A Campobasso la mancata sicurezza delle scuole provoca difficoltà politiche

CONDIVIDI
  • GUERINI

A Campobasso la mancata sicurezza degli edifici scolastici potrebbe creare difficoltà politiche , tanto da far saltare qualche poltrona. A tal riguardo in un sito web locale si scrive: “Forse il terremoto sarà ‘galeotto’. E potrebbe far saltare qualche poltrona a Palazzo San Giorgio. Dopo essere stato contestato dai genitori della ‘Don Milani’, l’assessore ai Lavori pubblici P. M. diventa il bersaglio anche delle opposizioni di Palazzo San Giorgio che sono pronte a presentare in Aula la sfiducia per una serie di «figuracce ed errori grossolani». Potrebbe essere proprio l’esponente del Partito democratico a pagare dazio per il caos scoppiato dopo lo sciame sismico di gennaio e che ha coinvolto prima il plesso di via Crispi, poi la ‘Guerrizio’ di via D’Amato e infine la ‘Don Milani’ di via Leopardi “.