Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Corigliano Calabro indagini diagnostiche in 11 scuole

A Corigliano Calabro indagini diagnostiche in 11 scuole

CONDIVIDI
  • Credion

Massima attenzione all’edilizia scolastica, prevenendo crolli dei solai e dei controsoffitti e garantendo la sicurezza degli istituti scolastici e di tutti gli edifici di proprietà del comune di Corigliano Calabro . Resta, questo, l’obiettivo sotteso alla partecipazione all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per il finanziamento di indagini diagnostiche, deliberato dalla Giunta nei giorni scorsi. Le scuole interessate sono le Elementari C. Guidi del centro storico, Maria ad Nives e Via Nizza di Schiavonea, Via Cannata, Rodari e Via Ariosto di Corigliano Scalo, Fabrizio Grande ed Apollinara; la scuola dell’infanzia Montessori di Corigliano Scalo; le medie Don Bosco di Cantinella, V. Tieri di Corigliano Scalo, Toscano del centro storico. L’Amministrazione Comunale intende partecipare con un cofinanziamento del 15% della somma erogabile dal Ministero relativa al singolo edificio, per una somma complessiva di 15 mila e 300 euro da prelevare dalle spese destinate per progettazioni, perizie, collaudi e sopralluoghi.