Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Milano scuole ricostruite con il legno

A Milano scuole ricostruite con il legno

CONDIVIDI

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale milanese per la sostituzione delle 27 scuole non più praticabili.

Una nota di Palazzo Marino rende noto il cantiere per la bonifica e l’abbattimento della scuola di via Viscontini. Inoltre, con due delibere, la Giunta comunale ha approvato la demolizione e ricostruzione della scuola di via Strozzi per un importo complessivo di 13,5 milioni di euro e la demolizione della scuola di via San Paolino per una spesa di 1,1 milione di euro.
Le scuole di via Strozzi e via Viscontini saranno ricostruite con il legno.
A tal proposito l’assessore ai Lavori pubblici e arredo urbano di Milano ha detto: “Per garantire sicurezza aicittadini che vivono vicino alle scuole dismesse abbiamo previsto un appalto distinto per la demolizione, che richiede tempi più brevi, cui seguirà quello per la ricostruzione. Su 27 scuole da chiudere abbiamo 13 edifici abbattuti e 7 riscostruiti: via Strozzi e via Viscontini saranno realizzati con il legno, è la prima esperienza per Milano che questa Amministrazione ha studiato con il supporto di Federlegno. Ricordo che per entrambi i progetti c’è il contributo di 5 milioni di euro del Governo che fanno parte del finanziamento di 42,5 milioni per l’edilizia scolastica ricevuti della nostra città”.

Icotea