Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Acqua in tournée”

“Acqua in tournée”

CONDIVIDI
  • Credion
Il concorso “Acqua in tournée” richiede agli studenti di meditare sul valore dell’acqua, sugli strumenti necessari per richiamare l’attenzione del pubblico sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio dell’Onu (in particolare il 7° Obiettivo, Assicurare la sostenibilità ambientale, che prevede di “dimezzare entro il 2015 la percentuale di persone prive di accesso sostenibile all’acqua potabile”) e in generale sulla necessità di acquisire consapevolezza di un problema, quello della scarsità di risorse idriche sicure e accessibili, che affligge un terzo della popolazione mondiale.
Gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I grado sono invitati a elaborare un testo per uno spettacolo teatrale, attraverso il quale evidenziare, narrando una storia in forma di dialogo (è ammesso l’inserimento di una voce fuori campo), uno dei seguenti argomenti: buone pratiche di utilizzo della risorsa acqua; troppa acqua/poca acqua, due problemi con la stessa matrice: la sostenibilità ambientale dello sviluppo; acqua, risorsa preziosa. Sarà valutato positivamente l’inserimento di elementi interculturali. All’originalità dell’espressione artistica si richiede di unire la capacità di comunicare in maniera chiara ed efficace l’importanza delle buone pratiche di utilizzo dell’acqua, il suo valore e l’affermazione del diritto umano all’acqua.
Per partecipare è necessario inviare una domanda di partecipazione sottoscritta dal dirigente scolastico, contenente i dati della scuola (con indirizzo e-mail), la descrizione della classe o del gruppo (formato da massimo di 30 allievi appartenenti a classi diverse) che aderisce al concorso, i riferimenti del responsabile/referente dell’iniziativa. Due o più classi o gruppi della stessa scuola potranno aderire al concorso presentando ciascuno la propria domanda di partecipazione.
La documentazione dovrà essere inviata per posta prioritaria entro il 15 ottobre 2006 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: LVIA – Concorso Acqua in tournée – Via Borgosesia, 30 – 10145 Torino.
Gli elaborati potranno essere inoltrati entro il successivo 20 dicembre. La proclamazione dei vincitori avverrà il 15 febbraio prossimo; faranno seguito i contatti con la Compagnia del Teatro delle Marionette degli Accettella per la realizzazione dei laboratori necessari per la messa in scena degli elaborati prescelti.
L’esperienza ha un precedente: il concorso “Sono un portatore d’acqua”, promosso dalla LVIA nel 2003, Anno Internazionale dell’Acqua, in concomitanza con l’avvio della Campagna Acqua è vita, nata con l’obiettivo di portare acqua a 500.000 persone nei Paesi africani in cui opera.
Per maggiori informazioni sull’iniziativa, con cui la LVIA (attiva in Africa con progetti idrici, sanitari, agricoli e di sviluppo locale) rinnova l’impegno a sensibilizzare l’opinione pubblica sui divari tra nord e sud del mondo, telefonare allo 011/7412507; è anche possibile contattare il Settore comunicazione, raccolta fondi e programmi sul territorio della LVIA attraverso il seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected] .

Siti internet: http://www.acquaevita.it/ ; http://www.lvia.it/ (dove sarà possibile trovare maggiori informazioni sul concorso per alunni).