Home Sicurezza ed edilizia scolastica Ad Eboli indagini diagnostiche per 47mila euro

Ad Eboli indagini diagnostiche per 47mila euro

CONDIVIDI
  • Credion

Scuole più sicure e minori preoccupazioni per studenti e famiglie. Oltre 47mila euro di finanziamento, da parte del Ministero dell’Istruzione, sono stati destinati alle scuole di Eboli per le indagini diagnostiche. Si tratta di un intervento che ha l’obiettivo di garantire la sicurezza degli edifici scolastici, attraverso le indagini sui solai degli stessi edifici. I fondi arrivano dal cosiddetto decreto “La buona scuola”. Nel caso di Eboli, il finanziamento riguarda nove interventi in diversi edifici scolastici: istituto comprensivo Matteo Ripa, due interventi finanziati con 5180 e 2960 euro; scuola materna Agatino Arìa (5180); scuola primaria Molinello (5180); scuola primaria Monsignor Berniero Lauria (5180); istituto comprensivo Giacinto Romano (5880); scuola materna Cioffi (5880); scuola dell’infanzia Santa Cecilia (5880); scuola materna e primaria Casarsa (5880).