Home Ordinamento scolastico Affari d’oro con le ripetizioni

Affari d’oro con le ripetizioni

CONDIVIDI

Secondo l’indagine di un portale,con la fine della scuola e l’inizio delle ripetizioni per recuperare le materie, si sarebbe creato anche una sorta di graduatoria in base alla particolarità della disciplina da ripetere.

E allora i costi maggiori sarebbero legati alle ripetizioni di materie scientifiche: 18 euro all’ora in media. Migliorare invece l’inglese costa mediamente 13,50 euro all’ora. Matematica per medie e superiori raggiunge un prezzo medio di 12 euro l’ora.

Icotea

Le più economiche sarebbero le materie umanistiche, per le quali si spendono “solo” dieci euro.

Milano è la città più costosa per le ripetizioni. Qui occorrono in media circa 23 euro l’ora per una lezione di scienze, chimica o fisica, mentre per una di italiano si arriva a 12,50 euro. A Bologna una ripetizione sulle materie scientifiche costa più di 22 euro all’ora, mentre per quelle umanistiche si spendono circa 12 euro.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

A Milano studiare privatamente matematica costa in media 24 euro se si è all’università, mentre per un liceale la cifra si ferma ai 16 euro.

A Genova, Roma e Perugia i costi per le lezioni destinate agli universitari si aggirano intorno ai 23 euro, per i liceali si scende a 15.

A Napoli si spende  circa 10,50 euro all’ora, 5 euro si tratta di materia afferente all’ambito umanistico.

Anche per le lezioni di matematica, sia universitarie sia scolastiche, le città meridionali sono più convenienti. Napoli guida la classifica delle città più economiche, seguita da Catanzaro, L’Aquila e Potenza.