Home Attualità Alunno beve acqua sporca. Sospesi cinque studenti

Alunno beve acqua sporca. Sospesi cinque studenti

CONDIVIDI

Ennesimo caso di bullismo a scuola. E’ accaduto alla media di Borgofranco a Torino, dove alcuni alunni hanno costretto un compagno di classe a bere una bottiglia con acqua sporca.

Il racconto di un docente dice: “Tutto è cominciato dopo che un mio alunno di seconda e un altro ragazzo di terza si sono incontrati in bagno. È qui che hanno notato il secchio pieno di acqua sporca nascosto dietro la porta”.
Da lì è partita l’idea di riempire una bottiglietta e, con la complicità di altri studenti, sono entrati in aula costringendo il loro compagno a bere: “Scommettiamo che non hai il coraggio di farlo?”. Il ragazzino che ha bevuto l’intruglio, il giorno dopo il fatto è rimasto a casa lamentando male alla pancia. Tornato a scuola, due giorni dopo, ha raccontato di essere finito al pronto soccorso e di essere stato sottoposto alla lavanda gastrica. “Ma è una bugia, racconta uno dei docenti che ha raccolto le confessioni degli studenti autori dell’atto di bullismo, anche perché la giustificazione presentata a scuola e firmata dai genitori riferiva di un generico stato di malessere”.
Dopo il racconto del ragazzino e le voci che sono circolate tra i corridoi e le aule, i professori hanno convocato immediatamente i genitori, decidendo di sospendere i 5 ragazzi. 

Icotea