Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Amnesty Kids!”, progetto di educazione ai diritti umani

“Amnesty Kids!”, progetto di educazione ai diritti umani

CONDIVIDI
  • Credion
Iscrivendosi ad Amnesty Kids!, le classi ricevono un kit didattico che, sotto la guida dell’insegnante, permette agli alunni di approfondire la conoscenza dei diritti umani, comprenderne l’importanza per migliorare la propria vita e quella degli altri e impegnarsi attivamente per rispettarli e difenderli. 
Il kit didattico è composto dal gioco “Iure. La città dei diritti”, unaguida per l’insegnante con proposte di attività da svolgere in classe, un “Passaporto dei miei diritti” per ogni alunna/o ed altro materiale associativo.
Il progetto è nato nel 2006 e in questi anni ha coinvolto oltre mille classi e circa ventimila ragazzi, su tutto il territorio nazionale. Parte dei lavori e dei risultati ottenuti con le classi, così come maggiori informazioni sul progetto stesso, sono disponibili sul sito www.amnestykids.it.
Per iscrivere una classe ad Amnesty Kids! occorre compilare l’apposita scheda di partecipazione e inviarla via fax ad Amnesty International insieme alla ricevuta di versamento della quota di partecipazione (35 euro).

Contattando le strutture locali dell’Associazione, inoltre, le classi possono partecipare alle giornate nazionali di mobilitazione e incontrare le attiviste e gli attivisti di Amnesty International.