Home Generale Anche la scuola privata è un business per il clan

Anche la scuola privata è un business per il clan

CONDIVIDI

Gli affari sono affari e quando l’odore dei soldi pizzica, tutte le attività sono buone perfino l’istruzione e così i proventi delle attività illecite del clan erano investiti anche nella scuola con quote societarie del valore di 122mila euro.

Il clan

Il traffico del clan girava dentro una scuola primaria paritaria che si trova a Calvizzano (Napoli) dove sono state sequestrate dai carabinieri le quote societarie a due persone ritenute vicine al clan “Orlando” di Marano di Napoli, organizzazione camorristica che fa affari con il traffico e lo spaccio della droga e con le estorsioni.

I militari hanno notificato a due indagati altrettante misure cautelari emesse del gip di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea.

ICOTEA_19_dentro articolo

Uno dei due infatti aveva ceduto all’altro, in maniera fittizia, il 52% delle quote societarie di una scuola paritaria primaria di Calvizzano.