Home Attualità Andare a scuola dopo fa aumentare il Prodotto interno lordo

Andare a scuola dopo fa aumentare il Prodotto interno lordo

CONDIVIDI
  • GUERINI

Non solo una questione di salute o semplicemente di puro relax, ma andare a scuola più tardi può influire anche positivamente sul Pil. Lo afferma uno studio della Rand Corporation, che per gli Usa ha calcolato un guadagno di 87 miliardi di dollari in dieci anni spostando l’orario di ingresso alle 8.30.

“Un piccolo cambiamento può risultare in grandi benefici economici – scrive il rapporto -. Nei fatti il livello di benefici e il periodo di tempo necessario a recuperare le spese derivanti da questo cambiamento ha pochi precedenti”

Icotea

Ai vantaggi economici dovuti ai migliori lavori trovati da chi si è diplomato o laureato sono stati aggiunti quelli derivanti dai minori incidenti stradali. I dati sono stati poi applicati alle scuole e alle università negli Usa, di cui l’87% inizia prima delle 8.30.

Sull’altro piatto della bilancia sono stati considerati i maggiori costi per i trasporti e per le infrastrutture scolastiche derivanti dal diverso orario di apertura. Già dal secondo anno, scrivono gli autori, i benefici superano i costi, mentre dopo dieci anni i guadagni sono doppi rispetto alle spese e dopo 15 tripli.