Home Estero Ankara detta la linea morale nelle scuole pubbliche

Ankara detta la linea morale nelle scuole pubbliche

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’obiettivo è quello di incoraggiare gli studenti a dare alla propria vita una maggiore prospettiva religiosa, come scrive il quotidiano Milliyet, spiegando che il testo di 39 pagine è stato inviato alle amministrazioni di 81 province turche. Agli studenti turchi, si legge, va impartita una ”educazione dei valori” in modo che possano diventare dei ”modelli” in base a ”principi di fiducia reciproca, tolleranza e onestà”.

”Quando il momento e le condizioni sono favorevoli, una delle più importanti missioni per madri e padri è sposare uno dei propri figli nel rispetto dei principi religiosi”, raccomanda il testo. A essere condannata è invece la ”lussuria”, sottolineando che ”la pazienza proteggere la castità dei giovani in ambienti pieni di desideri illegittimi”. Il programma scolastico si schiera anche contro ”bugie, adulterio, alcol, gioco d’azzaro e crudeltà”. ”La morte è una benedizione secondo la nostra fede. E’ una salvezza rispetto al pesante fardello del vivere”, prosegue il testo, che definisce la malattia come ”un regalo di Dio”. (Adnkronos)

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese