Home Archivio storico 1998-2013 Generico Anno europeo della Creatività

Anno europeo della Creatività

CONDIVIDI
  • Credion
Nell’ambito degli eventi organizzati per l’Anno Europeo della Creatività e dell’Innovazione, due appuntamenti importanti stanno avendo luogo proprio in questi giorni a Bruxelles. Il 25 marzo si sono riuniti i 27 Ambasciatori dell’Anno per lavorare al “Manifesto per la Creatività e l’Innovazione in Europa” che verrà pubblicato nei prossimi mesi. Del gruppo di Ambasciatori, costituito da noti artisti, architetti, designer ed autorevoli ricercatori ed inventori, fa parte anche Rita Levi-Montalcini, in rappresentanza del nostro Paese. L’intenzione del gruppo è di produrre un sintetico compendio di proposte e raccomandazioni in tema di educazione, ricerca e lavoro, al fine di offrire un contributo concreto per favorire l’innovazione in Europa e affrontare questo difficile momento congiunturale. Un altro importante appuntamento è il dibattito “Beyond chalk and talk: Creativity in the classroom”, che si terrà il 30 marzo sempre nella capitale europea. Si tratta di una occasione per discutere dello stato di avanzamento del sistema scolastico e soprattutto del futuro dell’educazione in Europa nonché di come le scuole e le università possano promuovere le capacità creative e innovative dei giovani, al fine di preparali adeguatamente al mondo del lavoro, anticipando i bisogni futuri del settore.