Home Contabilità e bilancio Arrivano i pagamenti elettronici anche per le scuole

Arrivano i pagamenti elettronici anche per le scuole

CONDIVIDI

Entro il 31 dicembre 2015 tutte le p.a. dovranno aderire al sistema “PagoPA”, ma le scuole non dovranno fare nulla.

Infatti, al fine di favorire la partecipazione al sistema dei pagamenti elettronici da parte di tutte le istituzioni scolastiche, il MIUR in collaborazione con AgID ha realizzato una specifica piattaforma applicativa denominata “PagoinRete” che colloquia con PagoPA e consente alle oltre 8.500 scuole italiane di aderire al sistema dei pagamenti elettronici in un unico momento.

Icotea

 

{loadposition bonus}

 

La piattaforma “PagoinRete” permetterà alla segreteria scolastica di configurare i propri avvisi telematici di pagamento in relazione ai contributi richiesti per tasse e servizi scolastici. Gli avvisi di pagamento saranno messi a disposizione di genitori e alunni che potranno selezionarli e pagarli online utilizzando il canale e lo strumento di pagamento preferito. Il processo si completa con l’invio di notifiche che confermano l’avvenuto pagamento.

La piattaforma “PagoinRete”, già in fase di sperimentazione per le prime scuole aderenti, sarà resa disponibile progressivamente per tutte le istituzioni scolastiche nel corso del 2016, favorendo l’informatizzazione dell’intero sistema dei pagamenti scolastici.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola