Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Arte e Museo – Percorso delle Arti”

“Arte e Museo – Percorso delle Arti”

CONDIVIDI
  • GUERINI

La sperimentazione (una delle prime del genere in Italia) ha consentito di creare un percorso didattico su più musei, superando l’ottica della singola raccolta per giungere ad una migliore fruizione del patrimonio culturale legato al territorio.
Due le due tematiche individuate: una di tipo museografico (come i ragazzi percepiscono il museo e come possono imparare a muoversi all’interno di esso) e l’altra di tipo tematico. Come argomento è stato scelto quello delle piante e degli animali considerati sia dal punto di vista naturalistico sia da quello simbolico.
In questo contesto, dalla collaborazione sviluppatasi fra Irrsae, Museo Egizio e Museo di scienze naturali ha avuto origine una esposizione di carattere altamente interdisciplinare articolata in 5 sezioni: milioni di anni prima dei faraoni, vegetazione dell’antico Egitto, fauna dell’antico Egitto, ambiente di vita  e opera dell’uomo, studi naturalistici e archeologici fra 700 e 900.
Per tutto l’anno in entrambi i musei si sono svolti incontri per insegnanti e laboratori didattici aperti alle scolaresche.
Ora, durante il mese di giugno, i musei che hanno partecipato alla sperimentazione promuovono anche giornate speciali riservate alle famiglie (domenica 25 giugno, per esempio, presso il Museo di scienze naturali, è in programma un safari nell’antico Egitto, mentre presso il Museo Egizio in tutte le domeniche di luglio e agosto verrà proposto l’itinerario "Storie di pietre, animali e piante nella Valle del Nilo").
Per parte sua l’Irrsae ha messo a punto un progetto di valutazione dei laboratori organizzati nei musei torinesi con lo scopo di capire più a fondo le aspettative degli insegnanti e le effettive ricadute della proposta educativa sugli alunni.