Home Archivio storico 1998-2013 Estero Assunzione per valutazione medicinali

Assunzione per valutazione medicinali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’Agenzia EMEA è responsabile del coordinamento della valutazione e della vigilanza dei medicinali per uso umano e veterinario in tutto il territorio dell’Unione Europea. L’EMEA, fondata nel gennaio 1995, ha numerosi e intensi contatti con la Commissione Europea, i 15 Stati Membri dell’Unione Europea, i paesi della Spazio Economico Europeo e molti altri gruppi del settore pubblico e privato. L’EMEA intende assumere entro la fine di aprile Capi Unità responsabili della valutazione dei medicinali per uso umano (A3): EMEA/A/134 a Londra.
I Capi Unità saranno alle dipendenze del direttore esecutivo, e sono responsabili della valutazione dei prodotti medicinali per uso umano nonché delle relazioni con i servizi specializzati delle istituzioni comunitarie e con le autorità nazionali competenti.
I candidati devono corredare gli atti di candidatura di documenti giustificativi che comprovino quanto segue:

– esperienza professionale di almeno quindici anni nella categoria A, successiva al diploma di laurea (che dia accesso agli studi di dottorato), nel settore pertinente alle funzioni descritte, che i candidati dovranno aver completato entro il termine ultimo per la presentazione della domande;
– vasta ed approfondita conoscenza dei requisiti di qualità, sicurezza ed efficacia per l’autorizzazione dei medicinali e la loro vigilanza dopo l’immissione in commercio;
– esperienza nella gestione e motivazione del personale e di comitati scientifici e nell’utilizzo di tecnologie informatiche e di comunicazione al fine di ottimizzare la produttività;
– buona conoscenza della legislazione farmaceutica europea e delle procedure di autorizzazione all’immissione in commercio;
– capacita’ di comunicare ed illustrare la posizione dell’Agenzia esternamente ed internamente al personale in servizio, onde garantire la conoscenza del quadro normativo in cui l’Agenzia opera;
– buona conoscenza dell’inglese e conoscenza approfondita di una o più altre lingue ufficiali della Comunità;
– esperienza di lavoro in ambiente multilingue;
– diploma di laurea in medicina, farmacia o altre scienze naturali.
Il posto si renderà disponibile nell’aprile 2000.
Il modulo per la presentazione delle candidature è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee serie C 46 A del 19 febbraio 2000, scaricabile al seguente indirizzo Internet:
http://europa.eu.int/eur-lex/it/oj/index.html
E’ possibile ottenere facilmente ulteriori informazioni sull’EMEA e sulle sue attività su Internet:
http://www.eudra.org/emea.html
I candidati devono compilare l’apposito modulo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale serie C 46 A/2 e indicare il riferimento del posto per cui concorrono. I candidati devono presentare nuovamente in fotocopia tutti i documenti richiesti: essi non possono fare riferimento a materiale già presentato in occasione di precedenti candidature. Nessun elemento del fascicolo di candidatura verrà restituito ai candidati. Tutte le parti devono essere debitamente compilate anche se viene allegato un curriculum vitae. Il modulo deve essere debitamente firmato, datato e inviato, corredato da tutti i documenti giustificativi, non oltre il 3 aprile 2000 (fa fede la data del timbro postale), al seguente indirizzo:
EMEA
Capo del Personale
7 Westferry Circus
Canary Wharf
UK- London E14 4 HB
Tel. 0044 207 418 8400
Fax 0044 207 418 8416

Preparazione concorso ordinario inglese