Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ata seconda posizione economica, riscontrati test sbagliati

Ata seconda posizione economica, riscontrati test sbagliati

CONDIVIDI
  • Credion
Il 3 giugno si è tenuto al Miur l’incontro, sollecitato da Flc Cigl, Cisl-Scuola, Uil-Scuola e Snals Confsal, sull’attuazione delle procedure per l’attribuzione della seconda posizione economica , richiedibile dal personale con contratto a tempo indeterminato appartenente ai profili di assistente amministrativo ed di assistente tecnico, prevista dalla sequenza contrattuale sottoscritta il 25 luglio 2008. L’incontro si è reso necessario anche per trovare adeguate soluzioni alle problematiche legate ai test selettivi. Infatti, a seguito della verifica effettuata sulla base delle segnalazioni ricevute sono stati riscontrati test sbagliati, imprecisi o non attinenti con il materiale di preparazione, che saranno tolti dal “data base”, così come non saranno tenute in considerazione le eventuali domande duplicate.
Dunque, a breve (comunque non oltre la fine di giugno) sul sito del Miur sarà pubblicato il materiale corretto ed il Ministero ha intenzione di predisporre anche un Cd rom quale strumento di esercitazione.

Si ipotizza che le prove possano realizzarsi nella prima decade del prossimo mese di settembre. Inoltre, sono allo studio del Miur alcune soluzioni operative per consentire la partecipazione del personale in servizio nelle zone terremotate dell’Abruzzo.