Home Archivio storico 1998-2013 Generico Atenei, nuovi importi minimi tassa di iscrizione e borse di studio

Atenei, nuovi importi minimi tassa di iscrizione e borse di studio

CONDIVIDI
  • Credion
Con D.M. 27 febbraio 2009, il Ministero dell’università e della ricerca rende noto che l‘importo della tassa minima di iscrizione alle Università, determinato per l’anno accademico 2008/2009 in euro 181,44, è aumentato dell’1,5% in relazione al tasso di inflazione programmato per il 2009, ed è pertanto determinato per l’anno accademico 2009/2010 in euro 184,16.
Inoltre, con decreto ministeriale del 24 febbraio 2009 il Miurstabilisce cheper l’anno accademico 2009/2010 gli importi minimi delle borse di studio, fissati per l’anno accademico in corso secondo la tipologia degli studenti in euro 4.523,78, in euro 2.493,88 e  in euro 1.705,11, sono aggiornati per effetto della variazione dell’Indice generale Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, corrispondente per l’anno 2009 al + 3,2%; pertanto, sono così definiti: a) studenti fuori sede euro 4.668,54; b) studenti pendolari euro 2.573,68; c) studenti in sede euro 1.759,67.

Infine, con altro decreto ministeriale del 24 febbraio scorso, vengono aggiornati, sempre con riferimento all’anno accademico 2009/2010, ilimiti massimi Indicatore condizione economica equivalente e Indicatore condizione patrimoniale equivalente. In particolare: i limiti massimi dell’Indicatore della situazione economica equivalente, stabiliti per l’anno accademico 2008/2009 tra i 13.919,31 ed i 18.559,08 euro, sono aggiornati per effetto della variazione dell’Indice generale Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, corrispondente al valore del +3,2%, e pertanto sono stabiliti tra i 14.364,73 ed i 19.152,97 euro; i limiti massimi dell’Indicatore della situazione patrimoniale equivalente, stabiliti per l’anno accademico 2008/2009 tra i 24.358,80 ed i 31.318,45 euro, sono aggiornati con riferimento alla variazione dell’Indice generale Istat tra i 25.138,28 ed i 32.320,64 euro.