Home Archivio storico 1998-2013 Generico Aumentano le scuole di qualità

Aumentano le scuole di qualità

CONDIVIDI
  • Credion

Sono in continuo aumento – in tutta Italia – le scuole che dispongono della certificazione di qualità in base alle norme ISO 9000.
Secondo recenti dati di Sincert (l’ente nazionale preposto all’accreditamento degli organismi di certificazione), per il settore EA 37 (istruzione) risultano certificati 194 istituti scolastici, di cui diversi statali (per lo più scuole superiori): liceo Scientifico "A.Volta" di Milano, I.P.S.I.A. "Cesare Pesenti" di Bergamo, I.T.C."L.Pacioli" di Crema, I.P.S.I.A. "M. Malpinghi " di Crevalcore (BO), I.T.C. "A. Gramsci" di Milano, I.T.C. "C. Rosselli" di Genova, Liceo Scientifico "I.Nievo" di Padova; della pattuglia delle “scuole di qualità” fa parte anche una scuola dell’obbligo, la  Media "N. Costa" di Ciriè (TO).
Ma in cosa consiste in concreto un “Progetto qualità”?
In sintesi si può dire che un buon progetto qualità consente non solo di migliorare il clima interno ma anche di risparmiare tempo e risorse nello svolgimento delle attività di routine, in modo da liberare energie per le attività più creative e produt-tive.
D’altronde anche nel regolamento sulla  autonomia vi sono richiami precisi al concetto qualità.
L’art. 10 – per esempio – sottolinea che "per la verifica del raggiungimento degli obietti-vi d’apprendimento e degli standard di qualità del servizio il Mini-stero della pubblica istruzione fissa metodi e scadenze per rilevazioni periodiche."
L’attivazione di un sistema di qualità prevede di regola la realizzazione di un vero e proprio "manuale della qualità" che, consegnato a tutti gli operatori dell’organizzazione, consente di standardizzare le procedure rendendo i risultati indipendenti da elementi soggettivi.
Ma per fare in modo che il cambiamento sia efficace e produca buoni risultati è necessario non solo redigere un manuale e definire delle procedure, ma cambiare la mentalità degli operatori, modificare il modo di comportarsi con i colle-ghi, con gli alunni e le famiglie. In una parola è necessario far sì che tutti imparino a lavorare per obiettivi misurando i risultati del proprio ope-rato.
Di conseguenza i progetti qualità prevedono sempre iniziative di formazione este-se a tutto il personale e organizzate spesso con la collaborazione dell’AICQ (Associazione italiana per la qualità) che svolge da anni una intensa attività di divulgazione e di sensibilizzazione soprattutto in campo scolastico.