Home Attualità Azzolina, pregi e difetti a parti invertite: FdI indica un pro, M5S...

Azzolina, pregi e difetti a parti invertite: FdI indica un pro, M5S un contro [VIDEO]

CONDIVIDI
  • Credion

Il pro della Ministra Azzolina? “Insistere sulla riapertura delle scuole, ha fatto bene.” A sostenerlo, insospettabilmente, non è una esponente della parte politica di provenienza della Ministra, ma una sua oppositrice: la deputata Ella Bucalo, di Fratelli di Italia.

Il contro della Ministra Azzolina? “La gestione delle GPS, lì ci siamo incartati,” ammette la senatrice Bianca Laura Granato del M5S.

Un gioco a parti invertite

Un gioco a parti invertite, insomma, andato in onda durante la diretta di Tecnica della Scuola Live del 27 gennaio 2021.

Il Direttore Alessandro Giuliani ha invitato le due ospiti, la Senatrice Granato (M5S) e la deputata Ella Bucalo (FdI) a fare uno sforzo di flessibilità, indicando della ministra Azzolina un aspetto positivo e un aspetto negativo, ma a parti invertite.

La deputata di Fratelli di Italia Bucalo, infatti, si è sforzata di indicare un pregio della Ministra; e la senatrice Granato del Movimento 5 Stelle ne ha indicato una criticità.

Un gioco delle parti che chi sa di scuola conosce bene, dato che è compito del docente e della pedagogia educare gli alunni a risolvere i conflitti attraverso un pensiero intellettualmente onesto, privo di pregiudizi e faziosità, flessibile al punto di individuare i pregi anche in chi non ci è particolarmente simpatico.

Esperimento riuscito, nella diretta della Tecnica della Scuola. Le due esponenti della commissione Istruzione alla Camera e al Senato, si sono prestate alla sfida con grande apertura e simpatia. Promosse entrambe.

Cosa hanno detto della Ministra Lucia Azzolina? Guardate il VIDEO

RIVEDI LA DIRETTA