Home Estero Bimbo tedesco tenta la fuga in Svizzera: voti bassi

Bimbo tedesco tenta la fuga in Svizzera: voti bassi

CONDIVIDI
  • Credion

Un bambino tedesco di 10 anni ha cercato di lasciare la Germania per paura della reazione dei genitori ad una pagella con voti troppo bassi a suo giudizio.

Lo ha riferito la polizia locale. Il giovane alunno, invece di tornare a casa dopo la scuola, è salito su un primo treno a Schleswig, al confine con la Danimarca, e, arrivato ad Amburgo, ne ha preso un altro diretto a Basilea, in Svizzera. Un capotreno, notando che il bambino viaggiava da solo, ha allertato la polizia di Loerrach, cittadina tedesca al confine con la Svizzera.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

Sembra che il ragazzino abbia reagito in modo esagerato, visto che il suo voto più basso era un “3”, l’equivalente tedesco di una “C”.