Home Sicurezza ed edilizia scolastica Bomba carta sotto l’auto del prof

Bomba carta sotto l’auto del prof

CONDIVIDI

Oltre alle minacce, le botte, le intimidazioni anche le bombe carta nei confronti dei docenti.

Non si conosce il motivo di questo vero e proprio attentato, considerato appunto che si tratta di una bomba, ma l’ordigno in ogni caso è stato fatto esplodere nella tarda serata di ieri sotto l’auto di un professore dell’istituto Quarenghi di Bergamo.

Icotea

L’episodio, riporta l’Ansa, attorno alle 23 nel parcheggio della scuola, in via Europa.

Nessuno è rimasto ferito e non riusciamo a immaginare cosa sarebbe successo se si fosse trovato a passare qualcuno nel momento dell’esplosione.

La vettura infatti, un’utilitaria ( e che può permettersi un docente?), è rimasta danneggiata dallo scoppio.

In quel momento l’insegnante si trovava in classe per tenere una lezione del corso serale.

Si tratterebbe di una bomba carta con tanto di dinamite: sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia.