Home Attualità Bonus 500 euro, Bussetti lo vuole anche per i precari

Bonus 500 euro, Bussetti lo vuole anche per i precari

CONDIVIDI

Interessante l’intervento del Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti al videoforum di Repubbilca.it che ha fatto luce su diversi punti relativi alla scuola. Fra questi anche l’intenzione di estendere anche ai precari il bonus 500 euro.

Bonus 500 euro anche ai precari

Infatti, il Ministro sembra avere le idee chiare in merito: “Bonus docenti valevole anche per i precari? Devono avere diritto anche loro, ma è una scelta fatta da un altro governo”.
Questo vuol dire che al momento, come sottolineato dallo steso Bussetti, questo il tema di estendere il bonus 500 euro anche ai docenti non di ruolo finirà nel calderone delle proposte con una certa priorità. Ovviamente, si è trattato solo di un’intenzione. Conferme o date ancora non si conoscono. 

Icotea

Dopo il bonus merito anche la carta del docente?

A far sperare i docenti precari è il fatto che lo stesso Bussetti si impegnò nelle prime settimane di mandato per fare in modo di estendere il bonus del merito anche ai docenti non di ruolo, esclusi inizialmente dalla legge 107: Questi docenti “devono godere del giusto rispetto, come gli altri, disse in precedenza Bussetti a tal proposito. I criteri con cui ogni scuola assegnerà i fondi saranno fissati sin dall’avvio dell’anno scolastico, in sede di contrattazione”.

La piattaforma è nuovamente attiva

Come segnalato in precedenza, per i docenti di ruolo, la piattaforma dedicata alla carta del docente è nuovamente attiva. L’applicazione è disponibile per la gestione del bonus 500 euro: “Si segnala che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi agli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018. Solo per i residui riferiti all’anno scolastico 2016/2017 gli importi disponibili possono essere utilizzati dai docenti e validati dagli esercenti entro e non oltre il 31 dicembre 2018“.

I corsi della Tecnica della Scuola

Ricordiamo che La Tecnica della Scuola è ente formativo accredito dal ministero dell’Istruzione.

Nella sezione CORSI del nostro portale è disponibile l’elenco di tutte le proposte formative della casa editrice, mentre nella sezione E-BOOK  è possibile consultare il catalogo dei materiali digitali realizzati dai nostri esperti, anch’essi acquistabili con la carta del docente.