Home Archivio storico 1998-2013 Generico Borsa del turismo scolastico

Borsa del turismo scolastico

CONDIVIDI
  • GUERINI


La Borsa del turismo scolastico rappresenta un’occasione d’incontro tra operatori turistici, docenti e studenti sul tema dei viaggi di istruzione. In un’ottica di confronto, per cercare soluzioni alle diverse esigenze, si colloca il workshop di venerdì 21 novembre curato dall’Enit (Ente italiano per il turismo): accanto all’offerta italiana, i docenti interessati potranno valutare le proposte di operatori turistici provenienti da diversi Paesi europei.

E’ in programma, inoltre, il convegno "Il viaggio che vorrei", promosso dall’Associazione Mediterranea Nuova Compagnia delle Indie, partner (con l’Enit e l’Agenzia regionale "In Liguria") della Fiera di Genova nell’organizzazione della settima edizione della Bts. Il convegno, dedicato a temi legati alla formazione, all’interculturalità, alla cooperazione, alla sostenibilità e alla sicurezza nel contesto dei viaggi di istruzione, è strutturato su due giornate (20 e 21 novembre) e prevede una seduta plenaria, una tavola rotonda e gruppi di lavoro.

Quest’anno il settore espositivo dedicato a Parchi e oasi naturalistiche si arricchirà con "VerdissimaMente Scuola", salone che presenta proposte di vacanze sportive e all’aria aperta, legate all’educazione ambientale. La rassegna è curata dalla Fin-Ter di Ferrara, società che da quattro anni organizza, nel secondo week end del mese di settembre, un apposito incontro ad Argenta, in provincia di Ferrara (maggiori informazioni nel sito internet www.verdissimamente.com).
Nell’ambito della manifestazione genovese saranno premiati studenti e insegnanti che, tramite l’utilizzo di supporti multimediali, hanno descritto, partecipando al concorso "Racconti e idee di viaggio", esperienze vissute durante i viaggi di istruzione. Alcuni di questi elaborati saranno esposti alla Fiera di Genova nell’area multimediale Impariamo viaggiando.
L’ingresso alla Bts (apertura dalle ore 10.00 alle ore 18.30) è riservato a insegnanti, studenti, accompagnatori e operatori del settore. Maggiori informazioni sulla manifestazione sono rintracciabili sul sito internet
www.bts-online.it, cliccabile da "Ulteriori approfondimenti". Dal sito segnalato, linkando "Studenti nella rete" (struttura del Comune di Genova, rivolta al mondo scolastico, che si occupa di sport, turismo e cultura) alunni e docenti potranno costruirsi un soggiorno personalizzato nel capoluogo ligure.
In contemporanea con la Borsa del Turismo Scolastico, dal 20 al 22 novembre l’Assessorato alle Politiche scolastiche e formative della Provincia di Genova promuove e organizza, presso il Padiglione B della Fiera, il salone di orientamento In-Formazione: scuola, formazione e lavoro, che consentirà agli alunni che frequentano la terza media e ai loro familiari di conoscere le diverse opzioni di offerta formativa, successive alla scuola di istruzione secondaria di I grado, presenti nel territorio provinciale.