Home Archivio storico 1998-2013 Generico Bullismo e doping, per fermarli in campo i sindacati di polizia e...

Bullismo e doping, per fermarli in campo i sindacati di polizia e gli atleti

CONDIVIDI
  • Credion
Ancora una iniziativa che guarda alla legalità e si oppone alle devianze giovanili di ogni tipo, in particolare quelle che si attuano attraverso il bullismo al doping. Nasce così la partnership tra il Sindacato Autonomo di Polizia e l’Osservatorio Bullismo e Doping guidato dall`ex campione olimpico Luca Massaccesi. All’iniziativa prendono parte, tra gli altri, il Coni, il gruppo sportivo Fiamme Azzurre della Polizia di Stato e tutte le principali Federazioni sportive nazionali.
Il prossimo 15 gennaio, presso l`Università Tor Vergata di Roma, si svolgerà la presentazione ufficiale dell`iniziativa: proprio in questi giorni è stata confermata la partecipazione, tra gli altri, di ospiti conosciuti al grande pubblico. Saranno due le “madrine” dell’evento nazionale: l`attrice Claudia Gerini e la cantante e atleta paralimpica Annalisa Minetti.

“Si tratta di una intesa molto importante – ha commentato il segretario generale del Sap, Nicola Tanzi – che nel 2013 coinvolgerà almeno una ventina di nostre strutture sindacali su tutto il territorio nazionali con iniziative nelle scuole e con i giovani per dare un contributo concreto, nel segno della legalità, alla risoluzione dei problemi dei ragazzi”.