Home Università e Afam Cessazioni dal servizio del personale AFAM: domande entro il 20 febbraio

Cessazioni dal servizio del personale AFAM: domande entro il 20 febbraio

CONDIVIDI

Dovranno essere trasmesse entro il 20 febbraio le domande di cessazione dal servizio a qualsiasi titolo, quelle di trattenimento in servizio oltre il limite di età e quelle di trasformazione del rapporto di lavoro in tempo parziale per il personale tecnico e amministrativo con contestuale riconoscimento del trattamento di pensione.

La eventuale rinuncia alle domande di cessazione è consentita esclusivamente entro la data del 29 febbraio 2016.

Icotea

Le indicazioni per il personale delle istituzioni AFAM sono state fornite con Avviso del 25 gennaio 2016, n. 1050, con la quale sono stati illustrati anche i requisiti (gli stessi validi per il personale della scuola) per potere andare in pensione.

Trasmessa la domanda di cessazione, è necessario presentare domanda di accesso al trattamento pensionistico direttamente all’INPS gestione ex INPDAP avvalendosi esclusivamente della modalità telematica di invio.

 

{loadposition bonus}

 

Entro il 5 marzo 2016 le istituzioni dovranno accertare la sussistenza del diritto al trattamento pensionistico del proprio personale e comunicare l’eventuale mancata maturazione di tale diritto ai dimissionari interessati.

L’accettazione delle domande di cessazione dal servizio si intende avvenuta alla data del 12 marzo 2016 senza emissione di un atto formale.

Dal 7 al 16 marzo 2016, attraverso il collegamento al sito riservato, sarà effettuato l’inserimento al sistema informatico dei nominativi di coloro che cesseranno dal servizio a qualsiasi titolo o che continueranno a prestare servizio oltre il limite di età a decorrere dall’1.11.2016.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola