Home Archivio storico 1998-2013 Estero Chiarimenti sulla partecipazione ai corsi di specializzazione per il sostegno

Chiarimenti sulla partecipazione ai corsi di specializzazione per il sostegno

CONDIVIDI
  • Credion
Come abbiamo già comunicato in una precedente notizia, l’Università Luspio di Roma (per il momento l’unica) ha pubblicato il bando per la selezione di candidati ai corsi di sostegno.
Sono disponibili n. 100 posti per la specializzazione nella scuola dell’infanzia, n. 150 posti per la specializzazione nella scuola primaria, n. 150 posti per la specializzazione nella scuola secondaria di primo grado e n. 100 posti per la specializzazione nella scuola secondaria di secondo grado.
In vista della scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione (ore 24:00 del 10 ottobre 2013), l’Università chiarisce i seguenti aspetti:
 
Docenti di ruolo e corsi per il sostegno:
Al fine di dissipare ogni equivoco, si comunica che i docenti di ruolo di ogni ordine e grado della scuola italiana possono partecipare ai corsi di specializzazione per il sostegno organizzati da questo Ateneo, considerato che il DM del 30 settembre 2011 non contiene alcun riferimento in proposito.
 
Abilitazione per l’infanzia, primaria e corsi per il sostegno:
In considerazione delle numerose richieste di chiarimento circa la possibilità di partecipare ai corsi per il sostegno da parte di insegnanti in possesso del titolo di abilitazione magistrale o di diploma magistrale, conseguiti prima dell’a.s. 2001-2002, si precisa che è possibile partecipare alla selezione, e quindi ai corsi, se si è in possesso del titolo di abilitazione comunque conseguito. L’abilitazione – e non il diploma abilitante – è il requisito di accesso.