Home Politica scolastica Classi pollaio e valorizzazione dei docenti nel programma di Luigi Di Maio

Classi pollaio e valorizzazione dei docenti nel programma di Luigi Di Maio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Dopo aver incontrato il presidente Mattarella, il capo politico del M5S Luigi Di Maio si presenta ai giornalisti per indicare la “linea” che il Movimento intende seguire nelle prossime ore.
Di Maio ha presentato una lista di 10 punti programmatici. In uno di questi punti (il decimo, dal titolo “tutela dei beni comuni”) ha riservato qualche parola alla scuola per dire che ci vuole una legge per il superamento delle classi pollaio e per la valorizzazione della funzione docente.
Va detto che Di Maio ha parlato anche della autonomia differenziata affermando che “va completato il processo di autonomia richiesto da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna istituendo però al tempo stesso i livelli essenziali delle prestazioni per tutte le altre regioni”.

 

Preparazione concorso ordinario inglese