Home Archivio storico 1998-2013 Generico Competizioni di informatica nel primo ciclo

Competizioni di informatica nel primo ciclo

CONDIVIDI
  • Credion
L’iniziativa è rivolta, in particolare, agli alunni della quinta classe della scuola primaria e della terza classe della scuola secondaria di I grado.La competizione (maggiori informazioni visionando il regolamento) si articolerà in due fasi: una regionale e una nazionale a cui parteciperanno le prime classificate nelle selezioni regionali, che si svolgeranno entro marzo 2009.
Le Olimpiadi nazionali sono programmate entro il successivo mese di aprile. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma presso il Ministero dell’istruzione nel mese di ottobre.
Per avviare l’iniziativa su tutto il territorio nazionale, la Direzione generale per gli ordinamenti del sistema nazionale di istruzione e per l’autonomia scolastica intende coinvolgere cinque istituzioni scolastiche del primo ciclo (primaria e secondaria di primo grado) per ciascuna regione.
Una nota ministeriale del 16 dicembre fornisce ulteriori indicazioni sulle “Competizioni di informatica nel primo ciclo”: le istituzioni scolastiche, per partecipare, possono prenotarsi anche attraverso modalità on line; entro l’inizio del mese di gennaio sarà aperta una piattaforma on line dedicata alle competizioni dove sarà possibile consultare un numero limitato di item da far risolvere, come allenamento, agli studenti che partecipano alle competizioni nonché le linee guida per i docenti con indicazioni utili per la corretta interpretazione degli item e con la risoluzione degli stessi.
La prima prova di simulazione del sistema (23 gennaio) coinvolgerà un numero limitato di scuole preventivamente avvertite. La seconda prova di simulazione coinvolgerà tutte le scuole iscritte e si svolgerà a fine febbraio.Le prove di simulazione oltre a testare il sistema faciliteranno il feedback tra gli organizzatori e le scuole, consentendo così di tarare al meglio le caratteristiche dei singoli item, in funzione della competizione regionale e nazionale.
Al fine di mettere a punto questa fase, il 16 gennaio presso il Miur sono convocati i referenti regionali del progetto, i dirigenti scolastici e i referenti delle istituzioni scolastiche coinvolte nella prima prova di simulazione.
Le competizioni di informatica nel primo ciclo si prefiggono di favorire lo sviluppo delle competenze per la risoluzione dei problemi, valorizzare le eccellenze presenti nella scuola e sollecitare la diffusione dell’informatica nel primo ciclo di istruzione.